Linguaggio del corpo: ecco i segnali del cliente che non ascolta